Dimensione europea e internazionale dell’impegno ambientale

A livello europeo SEA conferma la sua presenza nell’ Environmental Strategy Committee e nel Technical and Operational Safety Committee, di ACI Europe, l’associazione europea degli aeroporti.

Inoltre, SEA ha ulteriormente incrementato la propria presenza in Europa promuovendo partnership progettuali con primari soggetti aeroportuali, territoriali e scientifici.

L’azione è finalizzata anche ad assicurare una necessaria dimensione internazionale e una più marcata presenza di cultura ed esperienze nell’interscambio europeo. SEA ritiene che il contesto europeo rappresenti sempre di più l’orizzonte verso il quale delineare confronti e sinergie nella logica di un mantenimento della posizione di leadership tecnica e culturale che storicamente la caratterizza. A tale proposito, ha promosso e continua a promuovere significative collaborazioni con altre realtà aeroportuali e territoriali europee per progetti incentrati sulla gestione energetica e sull’evoluzione delle procedure di manutenzione nonché dei sistemi di controllo dell’infrastruttura aeroportuale, intesa come infrastruttura strategica in relazione con il territorio circostante, finalizzate alla riduzione e razionalizzazione dei consumi energetici e delle emissioni.

La dimensione progettuale internazionale di SEA è, quindi, concentrata sulle seguenti tematiche:

  • energia (tre progetti attivi)
  • emissioni
  • acque (un progetto attivo)
  • rumore
  • mobilità sostenibile (un progetto in fase di definizione)
  • safety e security (un progetto sulla videosorveglianza e un nuovo progetto attivo sul riconoscimento vocale).

I progetti europei in corso

Sono proseguite le attività di due progetti focalizzati sull’efficienza energetica che si concluderranno nel 2015:

  • Progetto CASCADE - Utilizzo di meccanismi di governo/controllo dei sistemi tecnici /opportuna sensoristica e sviluppo di appositi applicativi software per il conseguimento di significativi risparmi energetici.
  • Progetto S4ECoB - Sviluppo di una piattaforma che integri, nell’ambito delle infrastrutture pubbliche, i sistemi esistenti di riscaldamento, ventilazione, condizionamento e illuminazione finalizzata al miglioramento dell’efficienza energetica e alla riduzione dei consumi garantendo, inoltre, condizioni ottimali di safety/security e comfort.

Sono in corso di sviluppo i seguenti progetti:

  • DREAM – (Distributed Renewable resources Exploitation in electric grids through Advanced heterarchical Management) che vuole porre, attraverso l’utilizzo di reti intelligenti “smart grid”,  le basi per un nuovo approccio di gestione eterarchico di complesse reti elettriche. L’applicazione dei principi basati su agenti autonomi nel controllo e nella gestione della rete di distribuzione elettrica, consentirà al sistema di monitorare e ottimizzare costantemente le condizioni operative e renderà, inoltre, la rete di distribuzione più resistente ai guasti.
  • WATERNOMICS – ICT for Water Resource Management. L'obiettivo del progetto è di fornire informazioni, in tempo reale, sul consumo e disponibilità di acqua per migliorare la qualità delle decisioni dei decision makers in materia di gestione e controllo delle acque e aumentare la consapevolezza degli utilizzatori finali su questa importante risorsa naturale.

Per gli aspetti di safety/security confermato il buon esito del progetto ADDPRIV Automatic Data relevancy Discrimination for a Privacy-sensitive  videosurveillance  che ha concluso le attività e ottenuto la valutazione positiva da parte della Commissione Europea.

A giugno 2015 è partito un ulteriore progetto, della durata di 24 mesi, nell’ambito della nuova programmazione europea HORIZON 2020:

  • OCTAVE, incentrato sul tema della sicurezza e del riconoscimento vocale per la gestione degli accessi in aree controllate. SEA farà da area test utilizzando la piattaforma ecologica di Linate per la gestione degli accessi degli handler di pulizia aerei, dove sarà possibile validare la soluzione e le nuove tecnologie risultanti dalle attività di ricerca del progetto.